DeWalt 7485-QS: Recensione, Opinioni e Prezzo

Nella recensione di oggi ho deciso di analizzare il banco sega DeWalt 7485-QS dove voglio condividere le impressioni che mi sono fatto dopo averla utilizzata per diverse sessioni di lavoro.

Per prima cosa è bene sapere che la DeWalt 7485-QS è una delle migliori seghe da banco marchiate DeWalt, perfetta per chi è alla ricerca di un modello dalle dimensioni non eccessive e che sia in grado di effettuare lavorazioni molto precise. Lo so, il prezzo non è tra i più economici ma ti garantisco che è giustificato dall’elevata efficienza in fase di taglio, la quale non ha nulla a che vedere con le varianti più economiche. Dopo questa piccola premessa, andiamo a vedere tutti gli aspetti di questo modello partendo dalle caratteristiche tecniche.

Scheda tecnica

Marca: DeWalt
Potenza del motore: 1.850 Watt
Numero di giri a vuoto: 5.800 giri/min
Diametro della lama: 210 mm
Diametro del foro della lama: 30 mm
Profondità di taglio a 90°: 65 mm
Profondità di taglio a 45°: 45 mm
Peso complessivo: 22 kg
Prezzo: 522,78 EUR
Offerta
DeWalt DWE7485-QS Sega a Banco 210 mm, 1850 W
  • Sistema a pignone e cremagliera su ambo i lati della guida, per un ottimo parallelismo del taglio
  • Piano in fusione d‘alluminio rettificato al fine di assicurare elevata precisione e accuratezza

Caratteristiche della DeWalt 7485-QS

1. Precisione nel taglio

La qualità di taglio della DeWalt 7485-QS mi ha colpito in maniera positiva sotto tutti i punti di vista e ho trovato i sistemi di regolazione molto precisi e affidabili. Prima di andare a vederli nel dettaglio, ti ricordo le profondità massime raggiungibili:

  • Taglio a 90°: 65mm
  • Taglio a 45°: 45mm

Sulle parti laterali del banco è presente il riscontro/battuta che, prima di essere posizionato nel suo alloggio, dev’essere sganciato tramite delle apposite maniglie in plastica dura. Una volta sganciato, al suo interno troverai uno spingi pezzo molto solido e ben costruito. Al di sotto del banco è presente una leva di sblocco che consente di azionare il sistema a cremagliera dedito allo spostamento del riscontro e dotato di doppio rifermento metrico. Questo sistema risulta molto fluido e affidabile, dopo diverse lavorazioni posso confermarti che mi ha permesso di effettuare lavorazioni precise al millimetro. Tieni inoltre presente che la battuta più lontana ti consente di raggiungere i 62 centimetri.

Sul latro frontale del banco è presente un tasto di accensione dotato di un aletta di sicurezza che ha lo scopo di evitare azionamenti indesiderati. Per avviare la macchina è infatti necessario alzare la linguetta in modo da avere accesso al relativo pulsante. Per quanto riguarda lo spegnimento, è presente un tasto di emergenza dalle dimensioni molto generose che può essere facilmente premuto sia con la mano che con il ginocchio. Al suo fianco, sempre sulla parte frontale della macchina, è collocata una manopola per la regolazione della fuoriuscita della lama. Il suo funzionamento è molto intuitivo; ruotando la manopola in senso orario si spinge gradualmente la lama fuori dal banco, ovviamente per far rientrare la lama bisogna procedere in senso antiorario.

Per quanto concerne appunto l’angolazione, a fianco della manopola è presente una leva di sblocco/blocco che consente di regolare l’inclinazione della lama. Per effettuare questo tipo di settaggio, bisogna spingere la manopola in senso orizzontale ma, in questo caso, non è presente un sistema a cremagliera e bisogna effettuare l’operazione in maniera totalmente manuale. Nonostante l’assenza di questo meccanismo, anche in questo caso il banco sega si è rivelato estremamente affidabile, la prima volta che ho utilizzato la macchina ho voluto misurare con un inclinometro l’angolatura della lama (per sfizio personale) la quale è risultata tarata perfettamente sia a 90° che a tutte le altre inclinazioni.

2. Tipologia di lama

La lama fornita in dotazione ha un diametro di 210 mm a 24 denti quindi pensata per un taglio lungo vena piuttosto che per traverso vena. Dal punto di vista dello spessore, la lama ha un valore particolare di soli 1,6 mm a fronte di un valore standard che solitamente si aggira sui 2,6 mm. Questa caratteristica permette una velocità di taglio superiore siccome quest’ultima genera meno attrito, agevolando di conseguenza lo scorrimento all’interno del materiale in lavorazione. Come hai avuto modo di intuire, questo tipo di lama è molto più efficiente rispetto a quella classica e, per fortuna, sulla DeWalt 7485-QS è possibile sostituirla con varianti da 42 e 60 denti sempre dotate di uno spessore ridotto. Per effettuare un eventuale cambio lama, sulla parte frontale della struttura (agganciati subito sopra il bocchettone) sono presenti una serie di accessori dediti appunto a questa operazione.

3. Potenza del motore

La DeWalt DWE7492-QS monta un motore da 1.850 Watt che permette di far raggiungere alla lama una velocità di 5800 / giri al minuto. La potenza non è esageratamente elevata ma, nonostante questo, non ho mai riscontrato nessun tipo di sovraccarico o surriscaldamento. La silenziosità durante il funzionamento è un altro punto a favore, il rumore è minimo anche quando il motore è a massimo regime. Per dovere di cronaca, ti segnalo l’assenza del sistema Soft Start anche se personalmente lo ritengo superfluo e assolutamente non essenziale. Riassumendo, il motore in dotazione è di altissima qualità, efficiente e molto silenzioso.

Offerta
DeWalt DWE7485-QS Sega a Banco 210 mm, 1850 W
  • Sistema a pignone e cremagliera su ambo i lati della guida, per un ottimo parallelismo del taglio
  • Piano in fusione d‘alluminio rettificato al fine di assicurare elevata precisione e accuratezza

4. Struttura e dimensioni

La struttura è molto solida e trasmette subito un senso di massima affidabilità. Il copro della macchina è praticamente tutto in metallo con alcuni dettagli in plastica molto dura dalla classica colorazione “giallina” della DeWalt. Come per tutti i banchi sega da cantiere, anche in questo caso la robustezza è un dettaglio fondamentale a cui la casa madre ha prestato particolare attenzione. Le dimensioni complessive, sia della struttura che del piano, sono abbastanza contenute se paragonate alla DeWalt DWE7492-QS. Nel dettaglio sono:

  • Struttura: 605 x 605 x 330 mm
  • Piano da lavoro: 485 x 485 mm

Nel complesso si tratta di un modello perfetto sia per essere trasportato da un cantiere all’altro ma anche per essere posizionato in un’officina che non dispone di tantissimo spazio da dedicare appositamente a questo utensile. Come ultima nota positiva, ti voglio far presente il peso molto contenuto di soli 22 Kg che agevola ulteriormente il trasporto.

5. Strumentazione e funzioni

In dotazione vengono forniti diversi accessori:

  • Guida goniometrica
  • Coltello saparatore
  • Bocchetta per l’aspirazione
  • Una cuffia proteggi lama con aspirazione
  • Manuale delle istruzioni molto dettagliato

La guida goniometrica fornita di serie ha un ottimo scorrimento ma ho riscontrato un leggero gioco “gap”, dettaglio che è comunque facilmente risolvibile. Per ovviare al “problema”, personalmente ho acquistato a parte una guida tipo Incra che mi ha permesso di effettuare lavorazioni molto più precise. Un altro dettaglio molto importante che sicuramente molti di voi apprezzeranno (proprio come me) è la presenza di un ottimo coltello separatore che si può rimuovere tramite una sorta di rotella gialla posta all’interno della struttura e sotto il piano di lavoro.

Per quanto concerne la bocchetta di aspirazione, quest’ultima è costruita in plastica dura e mi ha dato subito l’impressione di essere molto resistente. La misura combacia perfettamente con l’apposita uscita di aspirazione presente sul retro della macchina e, tramite questa sorta di riduzione, sono riuscito a collegare senza problemi il mio aspiratore. Nulla da dire nemmeno per quanto riguarda la cuffia e il relativo sistema di aspirazione, l’ho trovata molto efficiente e funzionale.

Conclusioni

Nel complesso si tratta di un banco sega che mi ha piacevolmente colpito praticamente sotto tutti i punti di vista. L’unico dettaglio che mi ha lasciato un po’ amareggiato riguarda il gioco della guida goniometrica (difetto comune nelle seghe DeWalt) che però ho risolto acquistando una guida tipo Incra. Per il resto, tutti i comandi sono collocati perfettamente e le calibrazioni sono esatte al millimetro. Se stai cercando una macchina precisa, poco ingombrante, affidabile e doratura nel tempo, la DeWalt 7485-QS fa sicuramente al caso tuo.

Offerta
DeWalt DWE7485-QS Sega a Banco 210 mm, 1850 W
  • Sistema a pignone e cremagliera su ambo i lati della guida, per un ottimo parallelismo del taglio
  • Piano in fusione d‘alluminio rettificato al fine di assicurare elevata precisione e accuratezza
[Voti: 2   Media: 5/5]

Lascia un commento