Migliore Sega circolare Makita: Recensioni, Opinioni e Prezzi

Le seghe circolari Makita sono caratterizzata da una qualità costruttiva veramente eccezionale e sono in grado di soddisfare la maggior parte delle esigenze sia a livello fai da te che professionale. Le caratteristiche più importanti, che variano in base al modello, sono sostanzialmente la potenza del motore, il numero di giri a vuoto e le caratteristiche di taglio come l’inclinazione e la profondità, aspetti che approfondiremo nella seconda parte di questa guida.

Makita offre tre tipologie di seghe circolari che troverai anche in questo articolo: quelle fisse da banco, quelle classiche a filo oppure le mini seghe a batteria.

La tipologia fissa, cioè la sega circolare da banco, è caratterizzata dal fatto che l’utensile nella maggior parte dei casi, dev’essere posizionato su un idoneo piano di lavoro. Tuttavia, offre la possibilità di impostare in anticipo le dimensioni di taglio e di eseguire più lavorazioni in serie mantenendo le stesse caratteristiche di taglio come la lunghezza, la larghezza e l’ inclinazione.

Una sega circolare Makita portatile viene invece spostata e orientata manualmente e può quindi essere utilizzata in modo molto flessibile. Per poter lavorare non avrai la necessità di dover abbinare un banco da lavoro o un qualsiasi altro appoggio ma ovviamente, non sarai in grado di effettuare tagli in serie in maniera rapida e continuativa come con le seghe da banco. Tieni presente che esistono anche delle varianti alimentate a batteria da 12V o 18V che però hanno prestazioni leggermente inferiori rispetto a quelle alimentate a filo. Il loro punto di forza sta nel fatto di poter essere utilizzate senza la necessità di una presa elettrica nelle vicinanze e quindi in luoghi abbastanza isolati.

Le mini seghe circolari sono invece quelle più piccole, maneggevoli e facili da utilizzare e spiccano appunto per la loro elevata maneggevolezza. Inutile dire che le prestazioni non sono paragonabili alle altre tipologie, per questo è consigliabile utilizzarle per lavori non troppo impegnativi e con materiali non eccessivamente spessi.

Adesso che abbiamo fatto una panoramica sui modelli che troverai in questo articolo, tieni presente però che, con tutte le tipologie commercializzate dal marchio Makita, è possibile effettuare tagli molto precisi e puliti. Con una lama idonea, sarete in grado di lavorare materiali come il legno, metalli leggeri o in plastica. Andiamo adesso a vedere quali sono tutti i migliori modelli si seghe circolari Makita che senza dubbio vale la pena acquistare.

Classifica migliori seghe circolari Makita

1. Makita SP6000J

Iniziamo la lista con i modelli alimentati a filo e nello specifico con la Makita SP6000J, una sega circolare molto semplice da utilizzare ma perfetta sia per un uso a livello amatoriale che semi-professionale.

Il motore ha una una potenza di 1300W che permette una velocità della lama di 5.200 giri al minuto garantendo tagli veloci, precisi e puliti. La profondità di taglio a 45° è di 37 millimetri mente alla sua massima inclinazione di 90° è in grado di raggiungere ben 55 millimetri di profondità. La lama fornita in dotazione, perfetta per effettuare lavori con legni molto duri, ha un diametro esterno di 160 millimetri e un foro centrale di 20 millimetri.

La struttura è molto solida e ben costruita, il peso abbastanza ridotto di soli 4 Kg garantisce una massima maneggevolezza. Questo modello è acquistabile con o senza guida ma entrambe le versioni comprendono una comodissima valigetta per il trasporto.

Nel complesso si tratta di un’ottima sega circolare Makita molto performante sia sul legno morbido che molto duro e dotata di un limitatore di profondità che permette di tenere ulteriormente sotto controllo la qualità complessiva del taglio. Ovviamente, se necessitate di tagliare altri tipi di materiali, è possibile sostituire la lama con una idonea.

  • Alimentazione: Elettrica a filo
  • Potenza: 1300 W
  • Velocità: 5200 Giri/minuto
  • Diametro della lama: 160 mm
  • Diametro foro lama: 20 mm
  • Profondità di taglio a 45°: 37 mm
  • Profondità di taglio a 90°: 55 mm
  • Peso: 4 Kg

2. Makita 5103R

Passiamo ora alla Makita 5103R, utensile abbastanza costoso ma assolutamente ideale per effettuare lavori a livello professionale.

Questo modello Makita monta un potente motore da 2100W in grado di fornire alla lama una forza straordinaria, la velocità di rotazione di 3800 giri al minuto è leggermente inferiore rispetto alla media siccome è influenzata dalle dimensioni notevoli della lama. Queste caratteristiche, la rendono ideale per effettuare lavori su qualsiasi tipo di materiale (utilizzando una lama idonea) e per effettuare tagli molto netti e precisi. Per quanto riguarda appunto la lama, come abbiamo accennato, le dimensioni sono anche in questo caso generose, il diametro misura infatti ben 270 millimetri mentre il foro 30 millimetri ed è quasi impossibile trovarne di più grandi su una sega circolare e permette infatti di raggiungere profondità di taglio straordinarie: 100 mm a 90° e 73 mm a 45°.

Il potente motore, la lama di dimensioni generose e la struttura compatta e ben costruita rendono questo utensile abbastanza pesante (9,4 Kg), dettaglio che incide negativamente sulla maneggevolezza.

In conclusione si tratta di un ottimo utensile a livello professionale e Makita, con al 5103R, ha puntato tutto sulla potenza andando a ridurre la maneggevolezza e la facilità di utilizzo, proprio per questo motivo non è un modello consigliabile ad utenti alle prime armi.

  • Alimentazione: Elettrica a filo
  • Potenza: 2100 W
  • Velocità: 3800 Giri/minuto
  • Diametro della lama: 270 mm
  • Diametro foro lama: 30 mm
  • Profondità di taglio a 45°: 73 mm
  • Profondità di taglio a 90°: 100 mm
  • Peso: 9,4 Kg
Offerta
Makita 5103R - Sega circolare 2.100W, 270mm
  • Scatola in cartone
  • Sega circolare

3. Makita HS7611

Analizziame adesso la Makita KS7611, un modello soprattutto ideale per coloro che amano il fai da te piuttosto che per i professionisti del settore. Il motore da 1600 W è un via di mezzo i due modelli visti in precedenza mentre la lama da 190 mm ha velocità di rotazione di 5500 giri al minuto che è veramente notevole. Questo modello, secondo il nostro punto di vista, è indicato per coloro che necessitano di effettuare tagli non molto profondi e impegnativi ma in maniera rapida, trascurando leggermente la qualità del taglio sotto il punto di vista della precisione. Le dimensioni della lama, che sono nella media, permettono di raggiungere 67 mm a 90° e 45mm a 45°. L’utensile ha un peso complessivo di soli 3.9 Kg che lo rende molto maneggevole e di facile utilizzo.

  • Alimentazione: Elettrica a filo
  • Potenza: 1600 W
  • Velocità: 5500 Giri/minuto
  • Diametro della lama: 190 mm
  • Diametro foro lama: 30 mm
  • Profondità di taglio a 45°: 45 mm
  • Profondità di taglio a 90°: 67 mm
  • Peso: 3.9 Kg
Offerta

4. Makita N5900B

Vediamo come ultimo modello a filo la sega circolare N5900B. Questa sega Makita non è diffusa come i precedenti modelli ma le sue caratteristiche sono comunque molto interessanti. Il motore in dotazione ha una potenza di 2000 W e permette una velocità di rotazione di 4150 giri al minuto. La lama da 235 mm con il relativo foro da 30 mm, ha dimensioni leggermente maggiori rispetto alla media e permette di raggiungere profondità di taglio anch’esse superiori alla media: 85 mm a 90° e di 60 mm a 45°. La struttura si presenta molto robusta e, combinata alle dimensioni abbastanza generose della lama, comporta un peso complessivo dell’utensile di 6.8 Kg che potrebbe compromettere la facilità d’utilizzo e la maneggevolezza per coloro che non sono degli esperti del settore. Nel complesso, si tratta anche in questo caso di un’ottima sega circolare e una buona alternativa ai modelli a filo visti in precedenza.

  • Alimentazione: Elettrica a filo
  • Potenza: 2000 W
  • Velocità: 4150 Giri/minuto
  • Diametro della lama: 235 mm
  • Diametro foro lama: 30 mm
  • Profondità di taglio a 45°: 60 mm
  • Profondità di taglio a 90°: 85 mm
  • Peso: 6.8 Kg

5. Makita DHS680Z

Come prima sega circolare Makita alimentata a batteria abbiamo deciso di segnalarti la Makita DHS680Z, un modello caratterizzato da un rapporto qualità / prezzo veramente eccezionale che lo rende ottimo per coloro che hanno un budget a disposizione non elevato ma che comunque cercano un utensile in grado di effettuare ottimi tagli. Parliamo subito dell’ottimo motore brushless cc che, alimentato da una batteria al litio da 18V, permette alla lama Blu Mak da 165 mm di diametro una velocità di 5000 giri al minuto, consentendo di effettuare tagli rapidi e precisi.

Le caratteristiche di taglio sono anch’esse molto buone, si può raggiungere infatti una profondità massima di 57 mm a 90° e di 41 mm a 45° e, il peso molto ridotto di soli 3,3 Kg dell’utensile, permette un’ elevata maneggevolezza in fase di taglio. Nel complesso si tratta di una sega circolare dalle ottime caratteristiche se rapportate al prezzo, tieni presente che è comprensiva di valigetta ma la batteria bisogna acquistarla a parte.

  • Alimentazione: Batteria
  • Tensione: 18 V
  • Velocità: 5000 Giri/minuto
  • Diametro della lama: 165 mm
  • Diametro foro lama: 20 mm
  • Profondità di taglio a 45°: 41 mm
  • Profondità di taglio a 90°: 57 mm
  • Peso: 3.3 Kg
Makita DHS680Z - Sierra circular 165mm 18V BL
  • Controllo automatico della velocita
  • Freno elettrico

6. Makita DSS501Z

Si tratta di un modello dalle dimensioni più ridotte rispetto a quello visto in precedenza e rientra infatti tra le seghe circolari Makita alimentate a batteria di media grandezza. Non pensare però che le dimensioni contenute comportino prestazioni discrete, questo modello effettua infatti tagli molto precisi che la rendono assolutamente ottima per lavori di hobbistica avanzata o piccoli lavori professionali da artigiano. La lama in dotazione da 136 millimetri è ideale per tagliare legno duro o morbido ma, come con i modelli dalle dimensioni normali, è possibile sostituirla per lavorare metalli o altri materiali.

Come abbiamo accennato poco fa, la qualità del taglio della DSS501Z è assolutamente ottima ed è in grado di raggiungere una profondità di 51 mm a 90° mentre a 45° raggiunge i 35 mm con una velocità di rotazione della rama che arriva fino a 3600 giri al minuto. Ottimo anche il peso complessivo dell’utensile di soli 2,7 kg che le conferisce un’elevata maneggevolezza.

  • Alimentazione: Batteria
  • Tensione: 18 V
  • Velocità: 3600 Giri/minuto
  • Diametro della lama: 136 mm
  • Diametro foro lama: 20 mm
  • Profondità di taglio a 45°: 35 mm
  • Profondità di taglio a 90°: 51 mm
  • Peso: 2,7 Kg
Offerta

7. Makita DCS553Z

Come ultima sega a batteria vediamo la DCS553Z, uno dei modelli Makita più piccoli che si possono trovare in commercio e ideale per tagliare oggetti in metallo. Come fonte di alimentazione usa una potente batteria Li-Iono da 18 V che fornisce energia ad un efficiente Motore brushless studiato per resistere ad un eventuale sovraccarico. La struttura, rispetto al modello precedente, si presenta più compatta sia per le dimensioni complessive ridotte che alla diversa posizione dove è stata posizionata la batteria.

Dal punto di vista del taglio, la Tecnologia ADT (Automatic Torque Drive Technology) regola in maniera automatica la velocità della lama in base al materiale che si stà lavorando. La lama ha un diametro esterno di 150 mm mentre il foro interno è di 30 mm, queste dimensioni generose se paragonate alle dimensioni della sega, permettono di raggiungere una profondità massima si 57,5 mm a 90° e una velocità di 4200 giri al minuto. Il peso totale di questo utensile è di circa 3 Kg che lo rende super maneggevole e facile da utilizzare.

  • Alimentazione: Batteria
  • Tensione: 18 V
  • Velocità: 4200 Giri/minuto
  • Diametro della lama: 150 mm
  • Diametro foro lama: 20 mm
  • Profondità di taglio a 90°: 57,5 mm
  • Peso: 3 Kg
Offerta
Makita DCS553Z DCS553Z-Cortador de Metal a batería BL 18V LXT 150mm, Nero, Size
  • MAKITA DCS553Z - Cortador de metal a batería BL 18V LXT 150mm

Migliori seghe da banco Makita

1. Makita 2704

Iniziamo la nostra beve lista delle migliori seghe da banco con la Makita 2740, un banco sega dalle ottime prestazioni ideale per tutti coloro che sono professionisti del settore. Purtroppo, come tutti gli utensili di valore, il prezzo non è alla portata di tutti ma solo per chi ha un buon budget da investire, ci teniamo però a sottolineare che vale tutti i soldi spesi fino all’ultimo centesimo.

Vediamo adesso nel dettaglio le caratteristiche più importanti di questo banco sega come la sua potenza e la qualità del taglio. Proprio per quanto riguarda la potenza, l’ottimo motore da 1650 W con avviamento lento, permette alla grossa lama in TCT da 260 mm di roteare a una velocità massima di 4800 giri al minuto, un valore che consente di effettuare tagli in serie veloci e precisi. La profondità di taglio, soprattutto a 45° dove raggiunge i 64 mm, è uno dei migliori valori che si può ottenere con una sega circolare di questa fascia di prezzo. Anche un taglio a 90° è più che sufficiente, riesce infatti a raggiungere ben 93 mm.

Oltre alle ottime caratteristiche che abbiamo visto in precedenza, la Makita 2704 è inoltre dotata di un efficiente piano telescopico allungabile e una dima laterale utile per effettuare tagli di estremamente precisi.

  • Potenza: 1.650 W
  • Diametro della lama: 260 mm
  • Velocità: 4.800 Giri/minuto
  • Taglio a 90°: 93 mm
  • Taglio a 45°: 64 mm
  • Inclinazione motore: Sx / Dx 45 – 0 º
  • Dimensioni: 766 x 760 x 344 mm
  • Peso: 34,9 Kg
Makita 2704 Sega da Banco, 260 mm
  • Facile da usare, elevata precisione di taglio.
  • Dispositivo anti avvio accidentale


2. Makita MLT100

Passiamo adesso alla Makita MLT100, un modello più economico della Makita 2704 ma comunque dotato di ottime caratteristiche che, anche in questo caso, la rendono ideale per utenti professionisti ma anche per amanti del fai da te.

Il motore montato sulla MLT100 ha una potenza di 1500 W dotato di sistema anti avvio accidentale che permette di raggiungere una velocità massima della lama di 4300 giri al minuto. Questi valori sono leggermente inferiori rispetto al modello precedente, ma incidono in maniera minima sulla qualità e sulle caratteristiche di taglio. Come puoi vedere, le dimensioni della lama in TCT da 260 mm di diametro, permettono di raggiungere una profondità di 93 mm a 90° e 64 mm a 45°, valori praticamente identici alla Makita 2704.

Anche in questo caso la Makita MLT100 è dotata di un piano telescopico allungabile e di una dima laterale da utilizzare per tagli molto precisi.

Nel complesso, ci troviamo davanti a un prodotto di ottima qualità e perfetto per un uso professionale o da fai da te a livello avanzato. Le differenze sostanziali tra questo modello e il primo in classifica riguardano, oltre al prezzo, solo la potenza del motore e una velocità di taglio leggermente inferiore.

  • Potenza: 1.500 W
  • Diametro della lama: 260 mm
  • Velocità: 4.300 Giri/minuto
  • Taglio a 90°: 93 mm
  • Taglio a 45°: 64 mm
  • Inclinazione motore: Sx / Dx 45 – 0 º
  • Dimensioni: 766 x 660 x 330 mm
  • Peso: 34,1 Kg


3. Makita 2712

Un’ altro modello che consigliamo di valutare per l’acquisto è senza dubbio la Makita 2712, la quale spicca per un rapporto qualità / prezzo eccezionale. Questo modello Makita, grazie alla sua struttura completa dotata di ruote facilmente trasportabile e un ampio piano di lavoro estensibile, è stato studiato soprattutto per essere utilizzato in cantiere ma risulta ottima anche per un utilizzo casalingo.

Le prestazioni sono elevate se paragonate ad altri modelli della stessa fascia di prezzo e gli aspetti più interessanti sono senza dubbio: il potente motore da 2000 W, la lama da ben 315 mm che raggiunge una velocità massima di 3400 giri al minuto e la possibilità di tagliare fino a 85 mm a 90° e 58 mm a 45°.

La differenza sostanziale con i modelli visti in precedenza riguarda soprattutto la velocità e la profondità di taglio che risultano inferiori ma comunque di ottima qualità. A questo prezzo, non si può pretendere nulla di più.

  • Potenza: 2000 W
  • Diametro della lama: 315 mm
  • Velocità: 3.400 Giri/minuto
  • Taglio a 90°: 85 mm
  • Taglio a 45°: 58 mm
  • Dimensioni: 1670 x 700 x 810 mm
  • Peso: 52,9 Kg
Makita 2712 2712-Sierra de Mesa 315 mm 2.000W, Nero
  • MAKITA 2712 - Sierra de mesa 315 mm 2.000W

Guida all’acquisto di una sega circolare Makita

Prima di effettuare l’acquisto, è opportuno valutare alcune caratteristiche in modo da assicurarsi che sia il modello ideale alle tue esigenze. Di seguito abbiamo riassunto i dettagli più importanti da prendere in cosiderazione.

1. Tipologia

Per quanto riguarda le seghe circolari elettriche classiche, quest’ultime sono le più pratiche per il fai-da-te perché hanno una potenza costante, ma per funzionare richiedono una presa elettrica nelle vicinanze. Tuttavia, se desideri utilizzare il tuo utensile all’aperto, è opportuno valutare un modello a batteria. Le seghe circolari da banco sono invece ideali per lavori più impegnativi e per effettuare tagli che richiedono la massima precisione. Come abbiamo già accennato in precedenza, sono progettate soprattutto per effettuare lavorazioni in serie mantenendo sempre le stesse caratteristiche di taglio.

2. Potenza del motore

Se vuoi tagliare spesso legno duro o con uno spessore notevole, hai bisogno di un tensile dalle prestazioni superiori rispetto a chi lo utilizzerebbe in maniera saltuaria e occasionale. Dal punto di vista della potenza, una sega circolare da 1.200 watt è sufficiente a livello fai-da-te, per effettuare lavori professionali è consigliabile optare per un modello da almeno 2.000 watt. Tieni presente che le seghe circolari a batteria hanno delle dimensioni ancora più ridotte rispetto a quelle classiche però non riescono a tenere il passo con queste caratteristiche, le loro prestazioni sono quasi sempre leggermente inferiori a quelle delle seghe alimentate dalla rete.

3. Profondità di taglio

La profondità di taglio massima di una sega da banco Makita è solitamente compresa tra 20 e 150 mm, una mini sega circolare Makita è di 20 mm. Le migliori seghe circolari Makita raggiungono anche i 100-130 mm.

Se si desidera eseguire tagli obliqui, bisogna prestare attenzione all’angolo di inclinazione regolabile. Di solito può essere impostato tra 45 ° e 90 °.

4. Aspirazione

L’operazione di taglio produce trucioli e polvere molto fine. Con un adattatore per l’aspirazione della polvere puoi collegare un’aspirapolvere industriale e aspirare tutti gli scarti. In commercio ci sono modelli che soffiano via la segatura dalla superficie di taglio in modo da mantenere una visuale chiara e pulita.

Seghe circolari Makita più vendute

Lascia un commento